Hamburger di Fagioli Rossi, Barbabietola e semi di Girasole

Non sono buoni. Di più.

Tempo di lettura: 2 minutiDi Hamburger vegetariani e vegani su RunLovers ne sono comparsi un bel po’. Facciamo un piccolo riassunto? Dai!

Mancava l’hamburger di fagioli, no? Ci abbiamo fatto pure la torta (buonissima!) al cioccolato con i fagioli e vuoi che non cuciniamo immediatamente degli hamburger stre-pi-to-si? Giammai! Ti sorprenderanno. Sono deliziosi e si possono preparare in infinite variazioni. Scegli sempre un pane ricercato con farina integrale. Lasciati sedurre dai panini di Grano saraceno ma anche quelli ai cereali integrali. All’interno di questi hamburger trovi anche l’avena; vero e proprio ingrediente principe per ogni RunLovers che si rispetti. La barbabietola si sposa benissimo con il sapore dei fagioli. Sono tra i miei preferiti. Li ho preparati centinaia di volte. Troverai la tua dose. Quella giusta per te. Sono buonissimi anche insaporiti con il wasabi e diventano appetitosi se aggiungi anche un pochino di patata lessa e un po’ di cipollotto fresco. Scatenati con la fantasia più sfrenata e componi i panini più buoni e sani!

Anzi se ti va di consigliarcene qualcuno ricorda sempre l’hashtag #runloversfood. Usalo in tutti i social. Ti aspettiamo! Non vediamo l’ora di provare anche le tue ricette.

E non dimenticarti di seguirci su RunLoversFood. Sì siamo anche su Instagram con la rubrica Food, sì!

Senza titolo2

La Ricetta

Per sei Hamburger circa

  • 240 grammi di barbabietola già cotta (le trovi già pronte al supermercato)
  • 240 grammi di fagioli rossi cotti e scolati bene
  • 2 spicchi di aglio (facoltativo)
  • 50 grammi di fiocchi di avena (meglio se piccoli)
  • 30 grammi di semi di girasole
  • 5 cucchiai di farina di ceci
  • sale e pepe macinati freschi sul momento

Preriscalda il forno a 180. Taglia la barbabietola a pezzetti. Unisci tutti gli ingredienti in un recipiente e vai di frullatore a immersione o robot. Basta una passata velocissima e ottieni immediatamente il composto. Deve essere un impasto grossolano e con pezzotti di barbabietola ma dipende dal tuo gusto. Aggiusta di sale e pepe. Distribuisci su carta da forno e cuoci per 15-20 minuti. Puoi farli anche su una piastra rovente, sì.

Ho servito con iceberg e datterino e un po’ di tahini -crema di sesamo- ma largo sfogo alla fantasia. Verdure grigliate, caponatine leggere al forno, cipollotti freschi e qualsivoglia leccornia vegetale.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.