Aiutare con una corsa

Aiutare le popolazioni terremotate con una corsa è possibile. Anzi, per essere più precisi, si possono aiutare rinunciando a una corsa.

Come tutti, anche noi siamo molto scossi dal terremoto che ha colpito l’Italia centrale e la nostra prima reazione è stata di ridurre i nostri contributi editoriali sia qui sul sito che sui nostri canali social. L’abbiamo fatto non perché la vita non debba proseguire ma per rispetto a tutti coloro che – colpiti da questa immane tragedia – ci leggono.

In questi giorni ci siamo chiesti in che modo possiamo contribuire in modo attivo e dal nostro gruppo Facebook è uscita un’idea molto interessante che ci ha entusiasmato tutti.

Perché non condividere la nostra corsa con chi è stato colpito dal terremoto del 24 agosto? E quale modo migliore che versare l’equivalente della quota d’iscrizione a una gara per aiutare?

In fondo a noi runner non pesa particolarmente saltare una delle tantissime gare a cui partecipiamo ogni anno ma il contributo di tutti può davvero essere d’aiuto.

Come donare?

Ci sono diversi modi per dare il tuo contributo, il primo è di inviare un sms al numero 45500 (donazione di 2€ per ogni sms inviato). Puoi inviare quanti sms vuoi, puoi decidere di spedirli tutti insieme o magari di inviarne uno dopo ogni corsa. Ciò che conta è aiutare.

È inoltre possibile utilizzare il conto corrente attivato da Poste Italiane e Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione Italiana della Croce Rossa
Causale: “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana – Terremoto Centro Italia”

oppure utilizzare il conto corrente della Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT40F0623003204000030631681
BIC/SWIFT: CRPPIT2P086
Causale: “Terremoto Centro Italia”

Alla fine, come vedi, metodi per aiutare ce ne sono moltissimi. E ciascuno può farlo a modo suo e secondo le sue possibilità. Perché, nella sofferenza, i runner si aiutano sempre. <3

Altri articoli come questo

3 COMMENTS

  1. Sono pienamente d’accordo,quello che faro’io ,se tutte le camminate per esempio che si svolgono a Bologna e provincia decidessero di versare le quote di iscrizione visto che coinvolgono parecchie centinaia di persone sarebbe un bel gesto di soldarieta’al posto del solito premio per tutti 2 euro a persona si fa presto a raccogliere alcune migliaia di euro.

  2. Il Criterium Piceni e Pretuzi organizza una
    MARCIA di SOLIDARIETÀ “SISMA CENTRO ITALIA”
    Domenica 4 settembre ore 9,30 in Ascoli Piceno
    Manifestazione NON COMPETITIVA su percorso cittadino.
    Quota di partecipazione adulti €7.00, ragazzi fino a 12 anni €5.00.
    Il ricavato sarà interamente devoluto alle popolazioni colpite dal sisma del Centro Italia.
    Maggiori dettagli sull’evento verranno comunicate nei prossimi giorni.
    L’evento è realizzato grazie alla collaborazione di tutte le società aderenti al Criterium Piceni e Pretuzi.
    #sismacentroitalia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.