Una pazza corsa spietata

#GoFast

È arrivato il giro di boa per ‘Find Your Fast’, il challenge Nike che il 30 agosto vedrà sfidarsi tutto il mondo sulla distanza del miglio.
Questa è la quinta settimana e dopo le ripetute in salita corse con lo special pacer Titti credevo di potermi rilassare: sbagliato!
Nuovo personaggio Looney Tunes, nuova modalità di allenamento ma stessa fatica!

Interval training e fartlek avanzati e con Daffy Duck a fare da pacer, e che pacer! Solo all’apparenza sembra un innocuo papero pure un po’ svitato, Daffy Duck è decisamente fuori di testa! E anche spietato. Non vi dico come starnazzava quando tentavo di mollare il colpo!
(Sssshhh, sono riuscita a filmarlo in gran segreto…)

Niente Tempo Run per questa settimana ma ben due Speed Run: Interval Training al “day 2″ e fartlek il quarto giorno. Per correre al meglio l’Interval ho scelto la pista, che si rivela location ottima per questo tipo di allenamento. Il mio consisteva in correre 200 mt. alternando l’andatura di 10k, 5, e ben due volte il Goal Mile Pace, intervallate da 60” di riposo.

Tutto ripetuto per 5 volte, per un totale di 4 chilometri.

Ma è stato il fartlek, molto tecnico e piramidale, a far starnazzare Duffy Duck: ‘na fatica!
Andatura dei 5k e andatura di recupero; partendo da 1’ (un minuto di andatura è un minuto di recupero) salendo progressivamente fino ai 4 minuti, per poi scendere nuovamente, sempre a step di un minuto.

Totale 32 minuti veramente allenanti. Del resto il fartlek serve proprio a questo, in particolare il fartlek di breve durata: stimolare sia la soglia anaerobica che il metabolismo lattacido, la velocità e la reattività. E la variazione di ritmo lo rende divertente!

Ci vediamo settimana prossima. Allenamento ‘infernale’ con il Diavolo della Tasmania, hai visto cosa ci aspetta?

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.