Sempre in beta

Tempo di lettura: < 1 minutoPartiamo da Wikiedia. Cos’è una versione beta?

La versione beta, in informatica, è una versione di un software non definitiva, ma già testata dagli esperti, che viene messa a disposizione di un numero maggiore di utenti, confidando proprio nelle loro azioni imprevedibili che potrebbero portare alla luce nuovi bug o incompatibilità del software stesso.

New Balance fa sua questa espressione per rappresentare come il brand sia costantemente alla ricerca di miglioramento ed evoluzione, in una nuova campagna che, appunto, si chiama Always in Beta.

Always in Beta rappresenta l’obiettivo del brand di sviluppare e realizzare, con una qualità artigianale, prodotti che evolvono rispetto al passato, in grado di ispirare gli atleti a raggiungere e poi cambiare i propri obiettivi, migliorandosi.

Al centro della campagna è lo spot TV “Storm” – la tempesta – che rappresenta il desiderio senza sosta di continuare a spingersi avanti, raccontato dalla protagonista femminile che giunge al proprio limite nella corsa ma, grazie all’aiuto di qualche centinaia di atleti, agonisti e non, trova la motivazione per proseguire.

Il video – pieno di effetti speciali – ha come protagonisti 17 atleti agonisti sponsorizzati New Balance appartenenti alle categorie running, baseball, calcio e triathlon. Fra questi: Jenny Simpson, Emma Coburn, Miguel Cabrera, Robinson Cano, Milos Raonic, Aaron Ramsey, Vincent Kompany e Sebastian Kienle.

Attraverso la landing page “Beta Hub” che si può sperimentare al link newbalance.com/beta ci si può immergere nella “versione Beta”, trovando storie sugli atleti e sulle innovazioni dei prodotti.

Avatar
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Altri articoli come questo

Norme anti-Covid: il dilemma delle mascherine

C'è un po' di caos sull'uso della mascherina mentre si corre. Stando a quanto precisato dal prefetto Bruno Frattasi, a oggi non è obbligatoria

Norme anti-Covid: torna l’obbligo della mascherina all’aperto, ma non per chi corre

Approvate oggi le nuove norme anti-Covid che impongono di portare con noi la mascherina anche all'aperto e indossarla qualora siamo in prossimità di altre persone. Dall'obbligo è però escluso chi pratica sport all'aperto. La cosa più importante è essere sempre cauti e usare il buon senso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.