L’autunno running Nike: trasformazioni femminili

Articoli correlati

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Salomon si prepara al 2021 con tantissime novità

Le novità per il 2021 sono tantissime in casa Salomon. E soprattutto sono pensate per tutti i piedi e tutti i terreni

New Balance Fresh Foam More v2 e Trail v1: do more

Su strada e fuori strada: New Balance presenta due importanti novità che promettono ammortizzazione, sicurezza e leggerezza

Lo strano caso delle scarpe LIDL

LIDL ha messo in vendita delle sneaker per cui tutti sono impazziti, fino a pagarle cifre assurde
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: 2 minutiParlare di autunno in questo momento potrebbe sembrare più anacronistico di mangiare il panettone in spiaggia ma Nike ha presentato la sua collezione femminile per l’autunno 2015 e, come sempre, si posiziona – sia nei contenuti che nello stile – in un ambito fortemente tecnico senza mai perdere d’occhio l’estetica. Insomma, la logica è sempre legata al concetto di “rendere anche bello un prodotto progettato per le performance”.

L’autunno è il mese della transizione, delle trasformazioni: si passa dalle temperature calde di settembre e si va verso il freddo, l’aria umida, il cattivo tempo. La natura in questo si adatta, gli alberi perdono le foglie, gli animali infoltiscono le pellicce; nello stesso modo Nike ha studiato forme e tessuti per adattarsi ai cambi di temperatura garantendo sempre performance elevate.

NikeWomen_FA15_Lookbook_MorganLake_RN_Geometry_02Nell’abbigliamento, il pezzo più interessante è la maglia Nike Element Hoodie (che sarà disponibile anche in versione maschile) in tessuto Dri-FIT con cappuccio e collo che permette di essere sollevato per proteggere collo e bocca. Questo capo può funzionare sia come strato unico che come elemento superiore.

I tight invece sono caratterizzati da un tessuto con stampe decisamente eccentriche accompagnate dai contenuti tecnici premium di Nike, con tessuti Dri-FIT confortevoli e traspiranti.

NikeWomen_FA15_Lookbook_MorganLake_RN_Geometry_03

Per quanto riguarda le scarpe, come avevamo già anticipato, per Nike questo è l’anno “Zoom” e quindi velocità, velocità e – ancora – velocità, coniugata con stili diversi. In particolare, Le Nike Air Zoom Elite 8 sono la versione più veloce della collezione con una tomaia Flymesh comoda e traspirante, un peso contenuto e un drop di soli 8 mm per spingere le prestazioni al massimo. Parallelamente, all’interno della collezione, sono state introdotte le nuove Air Zoom Odyssey, scarpe per iperpronatori con un forte supporto, adatte anche alle lunghe percorrenze.

NikeWomen_FA15_Lookbook_MorganLake_RN_Geometry_04

La collezione Nike si completa con le linee dedicate al training e lifestyle. Sempre con le medesime ispirazioni, atteggiamenti stilistici e volontà di unire estetica e performance.

NikeWomen_FA15_Lookbook_MorganLake_RN_Geometry_05

NikeWomen_FA15_Lookbook_MorganLake_RN_Geometry_06

- Advertisement -

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

News più recenti

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Come correre nel caldo davvero caldo

C’è il caldo e c’è il caldissimo: ecco i consigli di un atleta per correre con il caldo caldissimo

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Salomon si prepara al 2021 con tantissime novità

Le novità per il 2021 sono tantissime in casa Salomon. E soprattutto sono pensate per tutti i piedi e tutti i terreni

Come iscriversi alla NY City Marathon (virtuale)

Ecco come partecipare alla virtual race della NY CIty Marathon

Cose che non puoi fare a una maratona

Le regole sono regole e anche le maratone o le gare di corsa hanno le loro. Alcune condivisibili e altre che ti lasceranno un po’ così.

Una dieta particolare

Un limite di molte diete è quello di obbligare a pesare gli ingredienti. Questa è la testimonianza di chi ne ha provata una che non richiede quantità specifiche. E che (per lui) ha funzionato
- Advertisement -

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Come si allena la resistenza mentale?

Una buona prestazione fisica ha una potentissima componente mentale. Ecco cosa distingue i campioni dai buoni atleti. Ed ecco come puoi allenare la mente a essere resistente.

Stretching: sì o no?

Bisogna fare stretching? E se sì: prima o dopo la corsa? Proviamo a rispondere una volta per tutte.

Puoi correre se sei sovrappeso?

Si può correre se si è sovrappeso o obesi?