La semplicità e l’energia

Torta di Frolla e Riso dal sapore antico

Articoli correlati

L’insalata di ananas e tacchino

Un'insalata con tacchino, ananas e tante delizie servite in modo semplice ma sorprendente.

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Conosci la food obsession 2020?

Sì è lui: il dalgona coffee. La food obsession 2020 che ha fatto il giro del mondo. Tutto comincia in Corea ma a ben guardare affonda radici che riguardano anche i nostri ricordi.
Iaia Guardohttp://www.maghetta.it
Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla ad Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? È figlia di un grande maratoneta. Ha pubblicato per Mondadori scalando le classifiche e donando alla Ricerca per il Cancro il suo ricavato. Continua a scrivere, disegnare, cucinare, fotografare inarrestabilmente.

Tempo di lettura: 2 minutiFarina, burro, uova, latte, riso, zucchero e limone. Una torta dal sapore antico. Ingredienti semplici di una volta capaci di catapultarti a casa di nonna e mamma. Quando la crostata fatta in casa era una festa e ritrovarsi intorno a un tavolo era gioia pura.

Perfetta per la prima colazione o merenda. Questi zuccheri verranno assorbiti nel flusso sanguigno appena ingeriti e convertiti in glucosio trasformandosi in energia di pronto utilizzo;  tanto che ti alzerai da quella sedia scattante come una gazzella e comincerai a correre velocissimamente.

Andrà così. Lo so. Nelle cose -come nelle corse- semplici e poco complicate si trova tutto. A volte anche se stessi.

cop2

Torta di Riso di Luisanna Messeri, grandissima -e vera- cuoca nonché donna che adoro.

Ingredienti per la frolla:

300 grammi di farina, 130 grammi di zucchero a velo, 170 grammi di burro a temperatura ambiente, 3 tuorli, 1 limone, 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

250 grammi di riso originario, 2 uova, 1 litro di latte fresco intero, 3 cucchiai di zucchero semolato, qualche pezzetto di arancia candita, 1 stecca di vaniglia (facoltativa).

Prepara la frolla: mescola la farina setacciata, un pizzico di sale e il burro. Aggiungi i tuorli, la scorza di limone grattugiata e lo zucchro. Lavora pochissimo gli ingredienti. Fai una palla e avvolgila nella pellicola. Lascia riposare almeno un’ora in frigo. Intanto cuoci il riso nel latte che hai riscaldato con la bacca di vaniglia e incisa (e che toglierai, chiaramente). Cuoci a famma bassa fino a che il latte si è ritirato e il riso lo ha assorbito. Levalo dal fuoco. Aggiungi lo zucchero e l’arancia candita. Mescola per bene. Fai intiepidire e poi amalgama anche le uova. Accendi il forno a 180.

Riprendi la pasta frolla e con il matterello e tra due fogli di carta da forno stendila dello spessore di mezzo centimetro. Tagliane un cerchio e sistemala nella teglia. Togli la carta di sopra e pressa bene i bordi tagliando l’avanzo con il coltello. Riempi con il composto di riso e con l’altro foglia di frolla rimasta ricava tante strisce che poggerai sopra fino a quasi ricoprire il tutto. Decora come preferisci. Inforna e cuoci per un’ora. Quando sarà fredda spolvera con abbondante zucchero a velo.

- Advertisement -

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

News più recenti

Io, Charlene e lo specchio di Biancaneve

Questo duemilaventi, podisticamente parlando, non è stato di sicuro ricco di cose da ricordare, almeno per quel che mi riguarda. La situazione mondiale e...

Correre in sicurezza

Sono poche regole e servono a correre sempre in sicurezza. Per evitare spiacevoli inconvenienti

La mezza di Monza si correrà, davvero

Dopo mesi di cancellazioni, la Ganten Monza21 Half Marathon si farà. Le iscrizioni sono aperte

Come correre nel caldo davvero caldo

C’è il caldo e c’è il caldissimo: ecco i consigli di un atleta per correre con il caldo caldissimo

Non ci puoi fermare

Il nuovo video Nike incita a unirsi contro le divisioni di ogni tipo e lo fa usando una tecnica cinematografica molto particolare

Salomon si prepara al 2021 con tantissime novità

Le novità per il 2021 sono tantissime in casa Salomon. E soprattutto sono pensate per tutti i piedi e tutti i terreni

Come iscriversi alla NY City Marathon (virtuale)

Ecco come partecipare alla virtual race della NY CIty Marathon
- Advertisement -

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Come si allena la resistenza mentale?

Una buona prestazione fisica ha una potentissima componente mentale. Ecco cosa distingue i campioni dai buoni atleti. Ed ecco come puoi allenare la mente a essere resistente.

Stretching: sì o no?

Bisogna fare stretching? E se sì: prima o dopo la corsa? Proviamo a rispondere una volta per tutte.

Puoi correre se sei sovrappeso?

Si può correre se si è sovrappeso o obesi?