Il Vento traditore

Tempo di lettura: 1 minuto

vignettamediaClicca per ingrandire

 

Sullo stesso argomento:
A volte si può sgarrare
CONDIVIDI
Ombretta Blasucci si muove, di nero vestita e con lunghi capelli color oro, tra gli alberi e gli Ombromini: giganti con mani che raggiungono il cielo e piedi di radici che affondano al centro della terra. A tenerle compagnia Pupille, corpi e volti. Creatrice di mondi e divoratrice di semi, tofu e centrifugati vive in mondi precari ancora da definire con la sua Maghetta. Il Lunedì sono nella Londra settecentesca e il Martedì tra Piranha assassini e storyboard strampalati. Ha cominciato a correre per inseguire Maghetta, che continua a rubarle il guacamole, e per trarre ispirazione dalle meraviglie in movimento. Firma per RunLovers le Avventure di Valentino e Lenticchia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.