Il più bel regalo di Natale

C’è chi la mattina di Natale si sveglia ancora intontito dal cenone della vigilia. C’è chi la mattina di Natale si sveglia emozionato perché aprirà i regali che Babbo Natale avrà lasciato sotto l’albero. C’è anche chi non festeggerà il Natale perché avrà i suoi buoni motivi. E c’è chi la mattina di Natale si alzerà, farà una colazione veloce e poi infilerà pantaloncini, maglietta e scarpe e andrà a correre felice per regalarsi un momento di gioia tutto suo, per godersi il più bel regalo di Natale: la corsa.

Un regalo di Natale che puoi goderti 365 giorni all’anno, anche nelle più calde e afose giornate di agosto o in una tempesta di neve a febbraio. Poco importa il “quando”, ciò che conta sono le sensazioni di quel momento, la gioia della corsa, sapere che quando corri ogni singolo dolore che senti non è altro che la tua debolezza che se ne va, lasciando spazio alla forza, al benessere, al miglioramento di te stesso.

A tutti – ma proprio tutti – vogliamo fare i nostri auguri più sinceri per un Natale tutto l’anno.

Tanti auguri, RunLovers!

P.S.: Per il 2016 saremo più fortunati: avremo un giorno in più per correre!

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.