Il mio compagno di fitness

My FitnessPal, la app che ti fa vivere meglio

Consapevolezza [con-sa-pe-vo-léz-za] s.f.: Cognizione, presa di coscienza.

Se apro il Sabatini e Colletti alla voce “consapevolezza” trovo il significato che leggi qui sopra.

Essere consapevoli del proprio io, del corpo che abbiamo (o che vorremmo avere), dello stile di vita che adottiamo. Declinato al running la consapevolezza si esprime su cosa possiamo fare per migliorare la nostra corsa e magari raggiungere il tanto sospirato obiettivo: migliorare il proprio personal best, decidere di correre proprio quella mezza oppure la maratona tanto agognata.

Eppure, e lo sai anche tu, ogni obiettivo passa per la tavola. Perché siamo, nel bene e nel male, quello che mangiamo. E se mangiamo male, corriamo male.

My FitnessPal è l’applicazione gratuita che aiuta a essere consapevoli su quante calorie ingeriamo con il cibo e quante vengono bruciate con le normali attività quotidiane e con l’esercizio fisico. Disponibile gratuitamente per smartphone e devices (in Italia è utlizzata da 800.000 persone), My FitnessPal ha un database “food” su scala mondiale e che comprende oltre 5 milioni di voci e 350 attività che fanno parte della nostra vita… c’è pure la voce “falciatura del prato” (e ti posso assicurare che in 1 ore di taglio erba si bruciano 300 calorie)!

My FitnessPal è facile da usare perché ha un’interfacia grafica strutturata come un diario giornaliero: si impostano i propri dati (non barare sul peso…), e il proprio stile di vita ottenendo l’obiettivo giornaliero. Si inseriscono poi gli alimenti ingeriti, suddividendoli per i pasti principali e gli spuntini.

Il diario personale infatti permette di aggiungere tutti i cibi nell’applicazione e registrarli online, salvandoli poi nella propria personale lista. Così, se sei abitudinario come me e hai poco tempo, basta recuperare le voci già inserite. Altro plus della app è la possibilità di fare la scansione del codice a barre dell’alimento attraverso la fotocamera dello smartphone. La app riconosce il codice e mostra la scheda nutrizionale. A seconda dell’obiettivo prestabilito My FitnessPal ti consiglia poi l’attività migliore da fare: qualche esercizio da fare davanti alla tv, oppure uscire a fare due passi. Inoltre è possibile agganciare la app ad altri dispositivi come cardiofrequenzimetro oppure fitband, oltre che, per noi runner, alle app che usiamo per monitorare le corse.

A fine giornata si chiude la scheda giornaliera e My FitnessPal ti dice se hai mangiato correttamente, mostrando il grafico dei macronutrienti, e se ti sei mosso correttamente.

Più di cosi!

www.myfitnesspal.it

Disponbile gratuitamente per smartphone iOS, Android e Play Market.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.