Il Miglior Buongiorno

Te lo dà solo RunLovers

Tempo di lettura: 5 minuti

Chi è che ogni mattina ti prepara la colazione? Chi è che si prende cura di te e – con i capelli scompigliati, le occhiaie e lo sguardo allucinato – si dirige in cucina per prepararti sempre una cosa diversa? Chi è che arriva a letto con il vasoietto e il tovagliolo in tinta mentre tu bofonchi, lanci il cuscino e spacchi la sveglia? (calma! Andrai a correre ok. Mantieni la calma e prima Mangia!)

Solo RunLovers!

Solo RunLovers, oh!

Sull’importanza della colazione se ne è parlato qui. Per offrirti sempre nuovi spunti, chicche, informazioni veloci e ricette sfiziose se ne parla, invece,  giornalmente qui su Instagram (segui RunLovers su Instagram, VERO?). Usa anche tu l’hashtag #runloversfood per mostrarci i tuoi pasti e non solo la colazione.

Ecco un piccolo Riassunto:

24

Pane tostato con uova strapazzate e crema di avocado con Succo di Arancia, Limone e Mango.

29

Pane tostato con crema di avocado e formaggio con insalatina di anguria, sesamo nero e limone. Succo di arancia e limone. 

28

Yogurt greco con banane, cacao amaro e mandorle al sapore di Cannella. Crema nutrient di Avocado e cacao amaro (la ricetta della crema la trovi su instagram)

27

Uovo sale e pepe con crudo e Succo di Mango.

26

Miglio soffiato con latte e cannella. Dolcetto di banane, gocce di cioccolato, anacardi, mandorle e yogurt naturale bianco zuccherato con sciroppo di riso e Cocco fresco. 

Sullo stesso argomento:
Non ho voglia di cucinare, correre e lavorare


23

Yogurt di soia al cocco con semi di lino e chia. Latte di Riso a sapore di cocco. Acqua di cocco e perché no? Un po’ di cocco fresco? Esageriamo!

22

Gallette di Riso con cioccolato fondente multi gusto (su instagram trovi i consigli per la preparazione)

21

Yogurt di soia al naturale con scaglie di cocco e avena, frollini e Latte aromatizzato alla vaniglia.

20

Latte di riso e cocco, crema di cacao amaro e nocciole fatta in casa e brioche.

19

Salmone affumicato al limone, un panino e una ricca ciotolina di semi: girasole, zucca, lino, chia e canapa.

18

Un babà rimasto dalla Domenica, pesche tabacchiere e yogurt con agave, semi di chia e sesamo.

17

Muffin al cioccolato, yogurt di soia al cocco, ciliegie e semi.

16

Spiedini di ananas e fragola, latte di kamut,  muffin alla vaniglia e una fettona di anguria.

15

Centrifugato di mela e limone, porridge al cioccolato (trovi la ricetta su instagram), ciliegie e banane ghiacciate con mirtilli.

14

Uovo sodo con sale e pepe, una manciata di mandorle, tè al limone e zenzero o latte di riso se preferisci e qualche cucchiaiata di burro di arachidi bio.

13

Melone, mango e papaya per il pieno di vitamina A, ciliegie e centrifugato di mela e cannella.

12

Barretta homemade di cocco e zenzero, tè bianco, uovo e dolcetti raw con datteri, cocco e cioccolato.

11

Cereali di riso soffiato e cioccolato fondente, nettare di frutta e banana ghiacciata da frullare per ottenere una crema gelato incredibilmente buona.

Sullo stesso argomento:
Il risveglio che tutti sognano (anche i Runlovers)!

10

Gallette di riso e marmellata. tisana mela e cannella e kiwi.

9

Porridge classico di avena, mandorle e cannella (trovi la ricetta su instagram), insalata di frutta con fragole, papaya, mango, kiwi e melone. Una ciotolina di ciliegie e latte vegetale a tua scelta.

8

Latte e corn flakes arricchiti da mandorle e cacao amaro. Litri di caffè e un frutto.

7

Anacardi, yogurt greco e formaggio fresco con banane, cacao e cannella. Melone e un tè nero speziato.

6

Latte di riso e cannella, quadrati di cioccolato fondente con datteri, frollini e caffè. 

5

Tisana Chocotea e torta al cioccolato con ciliegie.

4

Latte di mandorla senza zucchero, caffè, mandorle, pompelmo rosa e savoiardi.

3

Yogurt greco con crusca, tisana alla liquirizia e una ciotolina di ciliegie.

2

Yogurt con crusca, frutta fresca e secca. Biscotti vegani all’avena, acqua aromatizzata e papaya.

1Riso soffiato con frutti di bosco freschi. Bacche di goji e tè verde.


25Uova strapazzate nell’acqua, crema di avocado e anacardi, succo e anguria.

32

Corn Flakes e semi di chia, acqua aromatizzata, caffè al ginseng e Muesli raw con semi di canapa.

33

Frullato con avena ribes e fragola, macedonia di frutta, caffè d’orzo e acqua aromatizzata.

31

Centrifugato di carota, limone e zenzero. Spiedini di frutta e pistacchi. Gallette di riso alla vaniglia.30

Latte di cocco, cocco e acqua di cocco e tante albicocche con un buon caffè.

Ci vediamo domani a Colazione!

CONDIVIDI
Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla a quella sciacquetta di Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? Ha pubblicato per Mondadori "Le ricette di Maghetta Streghetta", best seller in cima alle classifiche nelle categorie: gnomi da giardino, unicorni e cani retriever. Ti consigliamo di comprarlo - seriamente: è in cima alla classifica "cucina per le feste" - e di leggerla; il ricavato andrà all'AIRC quindi avrai un bel libro e contribuirai alla ricerca!

5 COMMENTI

  1. Sarebbe bello se insieme agli alimenti da consumare venisse indicato il peso consigliato per ognuno di esso. Grazie

    • Lucia grazie per il commento e per la splendida idea.
      Ahimè.
      Il problema in realtà è uno soltanto: Il fabbisogno giornaliero (dico un’ovvietà perdonami ma è davvero il problema per cui non trascrivo la quantità) varia da sesso, età e conformazione fisica. Non contando poi l’attività fisica che ognuno di noi svolge. Se mettessi la quantità sarebbe troppo poco o tanto e nascerebbero giustamente delle piccole polemicuccccciiiie che è sempre bene evitare perché con l’alimentazione non si scherza. Mai.
      Sono più che altro idee che ognuno poi può adattare alla propria dieta giornaliera.
      Grazie infinite però per il tuo commento.
      Un bacio e spero a presto!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.