Giù di catena? No problem

Aaron Gwin era appena uscito dal cancello di partenza della Leogang World Cup in Austria quando è successo quello che non auguri succeda a nessuno in mountain bike: la catena ha ceduto.
Verificato (mentre scendeva a velocità folli) che si era spezzata e comunque non era più attaccata agli ingranaggi, ha deciso: “Vado comunque”.
Ed è andato, come un caccia militare e facendo cose che ti metti le mani davanti agli occhi guardandole, senza catena. E ha vinto.

Un video pazzesco che dimostra due cose: la catena alla bici non serve (se corri in discesa – ma non c’è solo discesa in questa gara folle) e che se hai determinazione e non ti lasci abbattere da un problema tecnico puoi farcela. Anche a vincere.

Altri articoli come questo

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.