Everyday Athletes

L’espressione “vestire i panni del runner” ci è sempre stata un po’ sulle palle scatole perché, quando una persona è un runner, lo è anche seduta a una scrivania, all’università o [inserisci qui quello che stai facendo in questo momento] e chi corre non è certamente Clark Kent o una Diana Prince (o magari sì ma non è questa la sede per discuterne). Un runner, un atleta non ha certamente bisogno di vestire i panni di qualcuno per esserlo. Lo è, appunto, tutto il giorno. Infatti chi ha provato le scarpe da running nella vita di tutti i giorni non è più tornato indietro.

Si parte da qui

everydayathletes04

La metafora della scarpa da running che ti accompagna sia nella vita di tutti i giorni che nelle tue corse è perfetta per queste riflessioni. Ed è il leitmotiv delle nuove Nike Lunartempo: una scarpa pensata per raggiungere i tuoi obiettivi sia personali che atletici.

Nike ha così lanciato la sfida a 8 runner (4 milanesi + 4 romani) che, con le loro Lunartempo, si stanno allenando per affrontare le principali gare italiane.

Una nuova generazione di runners

everydayathletes02

Ma cosa fanno gli Everyday Athletes? Ne abbiamo incontrati alcuni mentre si allenavano sotto la guida di coach Matteo Guidotti e con Mario Scapini, ospite d’eccezione. La sensazione è stata molto bella, li abbiamo intervistati ed è stato bello trovare dei runner che a una domanda rispondono “mi alleno tutti i giorni” e poi precisano “sì, ma ci tengo alla vita notturna e a divertirmi più che posso”.

Ragazzi che si allenano duramente, fanno sessioni in pista, ma sanno “perdersi” in città seguendo il flusso dei semafori verdi; amano i benefici della corsa nella vita di tutti i giorni e vedono come fondamentale avere un obiettivo da raggiungere ma senza fanatismo. Atleti che amano sudare quanto rilassarsi e soprattutto hanno grandissima consapevolezza di ciò che fanno.

A nostro avviso, una nuova generazione di runner. Una generazione che ci piace molto: amano la prestazione ma senza esserne ossessionati; cercano la sfida, soprattutto con loro stessi.

Chi sono gli Everyday Athletes?

everydayathletes03

Nelle prossime settimane li seguiremo e racconteremo l’avvicinamento ai loro obiettivi. Intanto però te li presentiamo, uno alla volta, nome e cognome.

Guglielmo La Via
guglielmoetà: 24
città: Roma
allenamenti settimanali: 9 (3 corsa + 3 bici + 3 nuoto)
obiettivi: Roma – Ostia

Giordano Bravetti

giordanoetà: 28
città: Giano Dell’umbria
allenamenti settimanali: 6 (solo running)
obiettivi: Roma – Ostia; Maratona di Roma; Deejay10

Alessandro Patti
alessandroetà: 23
città: Roma
allenamenti settimanali: 10 (4 corsa + 3 bici + 3 nuoto)
obiettivi: Roma – Ostia

Federica Fiorentini
federicaetà: 22
città: Roma
allenamenti settimanali: 4 (3 corsa + 1 NTC)
obiettivi: Roma – Ostia; Nike Women 10k Milano

Sara Cicuttini
sara_ciccutinietà: 35
città: Udine
allenamenti settimanali: 3 di corsa + 3 NTC
obiettivi: Maratona di Roma; Nike Women 10k Milano

Sara Valentina Barzaghi
saraetà: 34 anni
città: Milano
allenamenti settimanali: 3 di corsa + 1/2 NTC
obiettivi: Maratona di Roma; Nike Women 10k Milano

Marco Guidobaldi
marcoetà: 27
città: Foligno
allenamenti settimanali: 4/5 corsa
obiettivi: StraMilano

Gennaro Emiliano Girasole
gennaroetà: 30
città: Milano
allenamenti settimanali: 7 (2 nuoto, 2 bici, 3 corsa)
obiettivi: Roma – Ostia; Stramilano

 

Photocredits: Olaf Pignataro / Nike

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.