adidas go: adidas e Spotify ascoltano il tuo ritmo per farti correre meglio

Articoli correlati

New Balance Fresh Foam More v2 e Trail v1: do more

Su strada e fuori strada: New Balance presenta due importanti novità che promettono ammortizzazione, sicurezza e leggerezza

Lo strano caso delle scarpe LIDL

LIDL ha messo in vendita delle sneaker per cui tutti sono impazziti, fino a pagarle cifre assurde

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Tempo di lettura: < 1 minutoSe ami ascoltare musica quando corri amerai ancora di più adidas go.
adidas go è una nuova app nata dalla collaborazione fra adidas e Spotify che analizza attraverso l’iPhone la tua corsa e sceglie la musica più adatta per accompagnarti, dandoti energia in funzione del tuo spirito musicale del giorno. E la musica la sceglie direttamente dall’infinito archivio di Spotify.

La tua run, la tua musica

L’idea è quella di abbinare la tua canzone ideale al tuo allenamento. Per farlo, adidas go ti ascolta e poi suona per te la musica più adatta, chiedendo un parere a Spotify, ovviamente.

Adrian Leek, General Manager di adidas Running spiega che “adidas go lascia che sia il vostro livello di energia a controllare la musica in esecuzione durante la corsa, quindi siete voi ad avere il controllo. Per la prima volta, invece di essere i runner ad ascoltare la musica, è la musica che ascolterà i runner.

Finita la tua run puoi rivedere e salvare i dati della distanza, il tempo e il ritmo su adidas miCoach Runscore e anche la playlist che adidas go ha autogenerato, personalizzandola solo per te.
E poi puoi condividere i tuoi risultati su Facebook, Twitter e Instagram.

Dove si scarica?

adidas go sarà disponibile solo in inglese per iOS su Apple App Store, per iPhone 4S e successivi.
La prima volta che la userai avrai Spotify® Premium gratuitamente per 7 giorni e potrai scegliere di addestrare adidas go facendogli studiare le tue playlist preferite o scegliendo una di quelle proposte da adidas. Dopo i 7 giorni di prova potrai scegliere fra l’upgrade a Spotify® Premium o di continuare utilizzando solo la tua libreria musicale.

- Advertisement -

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

News più recenti

New Balance Fresh Foam More v2 e Trail v1: do more

Su strada e fuori strada: New Balance presenta due importanti novità che promettono ammortizzazione, sicurezza e leggerezza

Lo strano caso delle scarpe LIDL

LIDL ha messo in vendita delle sneaker per cui tutti sono impazziti, fino a pagarle cifre assurde

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang
- Advertisement -

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

La bici nell’Ironman

Per molti versi, la prestazione in un ironman si decide nella frazione in bici. Ecco come affrontarla, pianificarla e gestirla al meglio.

Correre con il caldo

Se non vuoi rinunciare a correre anche d'estate e col caldo, almeno fallo seguendo i consigli di RunLovers.