Topshop per Adidas Originals: running groove

Tempo di lettura: 2 minuti

Se i Run DMC fossero donne e amassero correre, io ne sono certa, indosserebbero la collezione di Topshop per Adidas Originals. Per non parlare dei Beastie Boys (o di quel che ne rimane). Una collezione colorata, dal gusto un po’ retrò, a tratti sexy come una Charlie’s Angels.

La prima parola che mi è venuta in mente quando ho visto il lookbook è stata FUNKY. Ma non nel senso stretto del termine, quello che ti viene in mente così, se non ci stai troppo a pensare; ma una percezione profonda, calda, quasi fisica.
Le fantasie fresche e delicate, i colori accesi ma non troppo (non temere, il nero non manca), i tessuti tecnici – mixati con il più classico cotone – coniugati nelle forme intramontabili dello sportswear Adidas e dello street style più imperituro: ecco cos’è questa capsule in poche parole; un piccolo, divertente e invitante mondo per belle gambe o per chi sta lavorando per averle.

topshop_x_adidas_03

Puoi trovare pezzi per ogni gusto e necessità. Pantaloncini morbidi e canotte fresche, perfette per allenarti; felpe floreali per il dopo corsa; tute intere (sì, hai letto bene…) e scarpe che mixano l’edonismo anni ’80 a un modo e a uno stile attualissimo.
Così ogni capo diventa adatto ad ogni occasione: dal parco alla vita di tutti i giorni (senza dimenticare ovviamente le giuste proporzioni e i giusti dettagli: per non rischiare). Certi pantaloni diventano perfetti per pomeriggi rilassanti, le tute per serate coraggiose e intimo inaspettato, le scarpe per abiti delicati e iper-femminili.

Sullo stesso argomento:
Barena Venezia + La Sportiva: il trail è fashion

Impossibile non scorrere lo shop on-line senza sentire l’impulso di cliccare “add to bag” ad ogni pagina. Il verde poi non vi sarà sembrato mai così appropriato e portabile, per non parlare dell’arancione.
Insomma, il rischio di finire con qualche cosa di importabile nell’armadio c’è, ma poche volte è stato così trascurabile.

topshop_x_adidas_02

CONDIVIDI
Già da piccola Vanessa aveva rivelato il suo talento nella moda, creando per le sue bambole outfit degni delle fashion week parigine. Ora che è cresciuta, la sua passione per la moda è diventata un lavoro e. se la incontrate, non potrete non accorgervene: sempre perfetta nei suoi abiti originali. Appassionata di creatività, i bene informati dicono addirittura che scelga i gusti del gelato cercando i corretti abbinamenti cromatici, sempre evitando la banalità e il déjà-vu – ça va sans dire. Scrive di moda e lifestyle.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.