Salomon Fellraiser – La prova

Se avete una mezza idea di approcciare il mondo del trail, prima o dopo dovrete affrontare il tema scarpe. Per quel che riguarda la corsa su strada le indicazioni non mancano ma la scelta della calzatura più adatta alle nostre scorribande off-road è spesso più complicata. Sono infatti molte le variabili che entrano in gioco quando si deve scegliere una calzatura adatta ad un terreno meno regolare rispetto all’asfalto.
Quel che è certo è che, in un modo o nell’altro, da qualche parte bisogna pure cominciare. Ecco, se vi trovate in questa situazione, le Salomon Fellraiser potrebbero essere il prodotto che state cercando.

Pro

Sistema di allacciatura veloce: cavallo di battaglia delle scarpe da trail Salomon, non fa eccezione nelle Fellraiser. Il sistema di allacciatura Quicklace consente di allacciare e slacciare le scarpe in velocità e sicurezza.
Suola Contagrip: ottima suola, ben scolpita e consistente. Garantisce una presa ottimale su terreni molto diversi tra loro.
Asciugatura rapida: i materiali che compongono la tomaia consentono un’elevata traspirabilità e una rapida asciugatura nel caso si affrontino terreni bagnati. Sicuramente una caratteristica molto comoda quando si parla di trail running.
Leggerezza: il peso dichiarato è di 290 grammi (modello taglia 8,5). Il peso percepito è sostanzialmente in linea con quanto viene dichiarato. Le Fellraiser risultano essere leggere e reattive garantendo una buona risposta alle richieste dei tuoi piedi.

Contro

La sensazione generale è quella di una scarpa entry level, non si tratta quindi, a mio modo di vedere, di un modello definitivo ma di un primo assaggio di quello che può proporre il mondo Salomon (non a caso il prezzo di 117 euro rispetto ad altri modelli di più alta fascia è più basso). Ne deriva la sensazione di avere ai piedi una scarpa dalla durata un po’ limitata e dalla comodità della calzata migliorabile ma, a tutti gli effetti, una scarpa che il suo sporco lavoro lo fa appieno.

In definitiva una specie di antipasto in attesa di passare alla portata principale.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.