Nike Air Max 2015 e Nike Air Max 2015 iD

L’evoluzione delle Air Max è inarrestabile e continua dal 1987 quando venne presentata la prima collezione Air Max.

Oggi Nike presenta l’iterazione della Air Max per il 2015: costruita sulla base di quella 2014 si arricchisce del collaudato sistema di allacciatura e bloccaggio del piede Flywire e grazie ad un alleggerimento della mesh pesa 50 grammi in meno del modello precedente.

nike-air-max-2015-2

La struttura dell’intersuola tubolare disposta su tutta la lunghezza (e non solo sul tallone) è ancora più flessibile e si conferma l’ormai caratteristica tomaia in engineered mesh traforata e con sostegni mirati e inserti in schiuma che si adattano al piede per supportarlo meglio. La scolpitura della suola ha il caratteristico design waffle (dalla piastra per fare i waffle che Bill Bowerman prese in prestito alla moglie per fare le sue prime Nike da running) ma con tagli trasversali nella zona dell’avampiede per aumentarne la flessibilità.
Lo swoosh è invertito e spostato verso il tallone, come stiamo vedendo in alcuni modelli Nike ultimamente, una soluzione derivata dalle scarpe da basket.

nike-air-max-2015-4

Le Air Max 2015 sono disponibile da fine novembre per uomo e donna è dal 17 novembre e sono personalizzabili su Nike iD nel colore dell’intersuola (unico o sfumato in due colori) e nei dettagli della tomaia.

nike-air-max-2015-3

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.