I vincitori del contest #iocorroqui

Tempo di lettura: 3 minuti

Poco meno di un mese fa abbiamo lanciato un contest fotografico: vi abbiamo chiesto di inviarci le vostre più belle di corsa, quelle che normalmente condividete con l’hashtag #iocorroqui. Le foto dovevano rappresentare la corsa (o il trail) non solamente un panorama o una strada.  Un selfie,  le scarpe,  un autoscatto durante la corsa, fatto anche dai tuoi compagni di corsa.
Avete risposto, eccome!

Una buona notizia e una cattiva

La buona notizia è che abbiamo ricevute diverse centinaia di vostre foto (a tutti voi: GRAZIE!). La cattiva è che abbiamo dovuto sceglierne solo alcune. Che è una buona notizia per chi ha vinto, no? Alla fine sono tutti felici, in un modo o nell’altro.
I primi tre classificati riceveranno una t-shirt a manica corta RunLovers celebrativa, il quarto e il quinto un set di adesivi #iocorroqui (gli ultimi rimasti). Tutte le foto vincitrici saranno protagoniste per due settimane della nostra pagina Facebook.

Bene, ma chi ha vinto? Calma calma, non spingete. Ecco i vincitori!

1° Classificato: Giorgio Pulcini

Cherasco | Foto Giorgio Pulcini
Cherasco | Foto Giorgio Pulcini

2° Classificato: Simone Zaccone


Corno Bianco 3320 mt, Valsesia. Piemonte | Foto Simone Zaccone

3° Classificato: Sara Cocchi


Via XX Settembre, Firenze | Foto Sara Cocchi

4° Classificato: Michele Fornaciari

Berlino | Foto Michele Fornaciari
Berlino | Foto Michele Fornaciari

5° Classificato: Fabio Dadda

Canale Vacchelli | Foto Fabio Dadda
Canale Vacchelli | Foto Fabio Dadda

Tra tutte le foto che sono arrivate, è d’obbligo fare un paio di menzioni speciali. Sono foto fatte da professionisti e messe fuori concorso ma che meritano di essere viste perché dimostrano grande padronanza del mezzo e comunicano la corsa in molte delle sue sfumature. Eccole!

Menzione speciale: Cristiano Cannella

Foto Cristiano Cannella
Foto Cristiano Cannella

Menzione d’onore: Andrea Schilirò

 

Foto Andrea Schilirò
Foto Andrea Schilirò

Andrea è l’autore della foto di copertina, nonché un amico. No, niente raccomandazioni: questo scatto è davvero superlativo. (E complimenti anche ad Elisa, la ragazza che corre. Andrea infatti stava pedalando)

Altri articoli come questo

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.