Garmin vívosmart

Articoli correlati

Gli atleti pro si “allenano” anche in volo

Se vuoi raggiungere il massimo non devi lasciare niente al caso. Tipo prepararti sempre, anche in volo

Garmin Forerunner 745: tutto nuovo

Garmin ha presentato l'atteso Forerunner 745. Caratterizzato da altissimi contenuti tecnologici e funzionalità che aiutano ancora di più gli atleti.

Apple Watch si sdoppia ed è per tutti

Apple Watch arriva alla sua sesta versione. E mezzo.

adidas Adizero Adios PRO: WTFast

adidas presenta la sua scarpa più veloce di sempre: la Adizero Adios PRO. Un concentrato di ricerca e tecnologia, con un'anima molto forte
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: 2 minutiÈ indubbiamente l’anno degli activity trackers e degli smartwatch e anche Garmin, dopo vívofit, presenta vívosmart che unisce entrambe le tipologie. Infatti, oltre che misurare l’attività fisica (e il sonno), il nuovo “smart activity tracker” permette di visualizzare le notifiche per sms, email, chiamate e molto altro.

Il design è minimal e monolitico, con il display touchscreen OLE integrato nel cinturino. Niente pulsanti o elementi a interrompere la linea del bracciale ma con l’interno colorato a dare la connotazione di “stile di vita sportivo” che rende distinguibile un atleta 24/7.

Il set di funzionalità da activity tracker è indubbiamente completo: data e ora, distanza percorsa, passi, calorie bruciate, frequenza cardiaca (se collegato alla fascia-cardio), obiettivo giornaliero oltre che sveglia a vibrazione. Inoltre è prevista una “barra motivazionale” che, dopo un’ora di inattività, attiverà Vívosmart e segnalerà vibrando che è arrivato il momento di alzarsi e muoversi un po’: in questo modo la “banda” sparirà e si potrà tornare alla propria occupazione.

GARMIN_vivosmart_lifestyle_1

Grazie alla connessione via Bluetooth con il telefono, sarà possibile ricevere e visualizzare sul display di Vívosmart notifiche di chiamate, sms, e-mail e calendario appuntamenti. Gli avvisi saranno segnalati con una vibrazione del dispositivo che mostrerà una breve anteprima del messaggio, visualizzabile interamente con un doppio tocco sullo schermo. Oltre a tutto questo, se non si trovasse più il proprio telefono, nell’arco di 20 metri, vívosmart lo farà squillare rendendo più facile individuarlo.

Garmin vívosmart sarà disponibile a partire da ottobre a un prezzo al pubblico consigliato di 169,00 € (199,00 € con fascia cardio inclusa) solo nelle colorazioni nero e grigio.

- Advertisement -
- Advertisement -

Altri articoli

2 COMMENTS

  1. Ciao, avete scritto che segna la distanza, ma la segna grazie ai passi o ha un gps integrato?

    potrebbe essere una valida altrrnativa a un orologio tipo suunto vector o orolgi simili?

  2. Bello anche questo, sarebbe interessante una comparazione tra gli activity tracker usciti finora, a quando una recensione del polar loop?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

News più recenti

Le scarpe per migliorare il proprio Personal Best

Ci sono delle scarpe nate per farci andare più veloci e battere il nostro personal best. Ecco la nostra selezione in vista della Deejay Ten!

Gli atleti pro si “allenano” anche in volo

Se vuoi raggiungere il massimo non devi lasciare niente al caso. Tipo prepararti sempre, anche in volo

L’intelligenza di chi corre

Per uscire dalla zona comfort puoi spaccarti di allenamenti oppure essere curioso e leggere libri o ascoltare musica o vedere film. O fare tutto questo, assieme

Brooks Hyperion Elite 2: versione definitiva

Quando, all’inizio di febbraio, Brooks ha presentato la famiglia Hyperion (ne trovi la descrizione qui), già si sentiva nell’aria il fatto che avrebbero presentato...

Riparte Fuorisoglia, riparti tu!

Riprende il nostro podcast “Fuorisoglia”: tante le novità che ti sveleremo nelle prossime settimane e sempre lo stesso divertimento!

Iniziare a correre da zero

Iniziamo un progetto in 6 "puntate" che ci accompagnerà alla My Deejay Ten di ottobre. E iniziamo dall'inizio: come iniziare a correre. Iniziamo? ;)

Riprendi a correre velocemente

Ricominciare a correre dopo le vacanze, il lockdown o un periodo di fermo è facile: basta seguire queste semplici regole
- Advertisement -

Scelti dalla redazione

Corriamo per andare più lentamente

Sembra un paradosso ma lo è fino a un certo punto: quando corriamo andiamo più veloci ma in realtà vogliamo rallentare per riappropriarci del nostro tempo.

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Gli effetti dello sport sul tuo cervello

Perché fare sport fa bene al tuo cervello? Perché lo stimola e lo fa "crescere". Ecco come.