Brooks Heritage: come eravamo una volta

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando torni a vedere il tuo vecchio asilo da grande – se ci torni – pensi “Non lo ricordavo così piccolo, mi sembrava grandissimo”. Tutto è relativo a questo mondo e anche le età dell’uomo – l’infanzia, l’adolescenza, la maturità – cambiano la percezione che abbiamo del mondo.

Rewind: 1976

Se ti stai chiedendo come erano le scarpe da running nel 1976 Brooks ha la risposta per te: erano abbastanza diverse da oggi. Diversi materiali, forme abbastanza simili, colori bellissimi e tecnologia del tempo. I materiali in particolare erano diversi: la tomaia era in pelle di cinghiale con alcuni inserti in mesh. La suola era però già aggiorantissima: le Vanguard e Vantage furono le prime scarpe ad avere una suola che correggeva l’eccessiva pronazione ed era fatta in EVA, oggi uno standard di mercato.

Conta fino a 100

Brooks venne fondata nel 1914. Quest’anno compie quindi 100 anni. Cento!
Cosa fare di meglio che riproporre una mitica scarpa da running prodotta 35 anni fa? Ed eccola in due versioni: Vanguard e Vantage una reissue fedele e precisa della Heritage del 1977: tomaia in nabuk e inserti in mesh traspirante e suola antiscivolo Octopi, disegnata proprio ispirandosi ai tentacoli della piovra.

Molte cose sono cambiate da quel 1977, ma non la voglia di correre.

Sullo stesso argomento:
New Balance FuelCore Sonic, alla velocità del suono

Senza titolo 6

BRKS_H04 BRKS_H06 BRKS_H05 BRKS_H03 BRKS_H01b

 

CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.