ASICS Summer Pack

Tempo di lettura: 2 minuti

Sembrano arrivare dalla più affermata tradizione psichedelica degli anni 60/70 e – no, sta’ tranquillo – non hai assunto sostanze illegali, il nuovo Summer Pack di ASICS presenta delle nuove colorazioni per Super J33, Lyte 33 e Noosa davvero particolari, sicuramente estive e chiaramente contrapposte al design “essenziale” attualmente proposto dalla quasi totalità dei produttori di scarpe da running.

Le doti dinamiche dei due modelli rimangono le stesse: GEL-Super J33 è la proposta “natural” (con un drop di 6mm) della casa giapponese, con l’aggiunta del supporto anti-pronazione; Gel-Lyte 33 adatta a runner veloci, con corsa efficiente e orientati a un appoggio naturale (anche in questo caso il differenziale è di 6mm); mentre le Gel-Noosa Tri rimangono uno dei modelli di riferimento pensati espressamente per i triatleti (senza cuciture interne per essere indossate senza calzini e con un mesh che mantiene il piede asciutto).

Ti possono piacere (a me piacciono molto), le puoi trovare eccessive ma sicuramente non ti lasceranno indifferente e – puoi scommetterci – quando incontrerai qualcuno, saranno certamente un argomento di discussione. E tu, cosa ne pensi?

ASICS GEL-SUPER J33 (uomo)
ASICS GEL-SUPER J33 (uomo)
ASICS GEL-SUPER J33 (donna)
ASICS GEL-SUPER J33 (donna)

 

ASICS GEL-NOOSA TRI (uomo)
ASICS GEL-NOOSA TRI (uomo)
ASICS GEL-NOOSA TRI (donna)
ASICS GEL-NOOSA TRI (donna)
ASICS GEL-LYTE 33
ASICS GEL-LYTE 33

 

 

Sullo stesso argomento:
Dario Chitti: più che una promessa, una bella conferma del triathlon nazionale
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.