New Balance 577 Rain Mac: sei pronto per l’autunno?

Analisi di un nome

New Balance come chi le fa, 577 la cilindrata, Rain come pioggia e Mac come Charles Macintosh, l’inventore di un famosissimo tessuto impermeabile. Metti tutto assieme e ottieni le nuove New Balance 577 Rain Mac. Aspetta… dov’è l’intruso? La cilindrata? Giusto: le 577 sono in realtà un modello celeberrimo di scarpe da trail running del 1987, rieditate oggi, nel 2013.

In Inghilterra piove sempre

Sono “Made in England”, un’origine fieramente esposta per un prodotto che normalmente è fabbricato in China o in Vietnam e anche per le caratteristiche tecniche: le New Balance 577 Rain Mac sono impermeabili e ogni dettaglio lo ricorda: gli inserti in nabuck  del punta e del tallone e la tomaia in nylon impermeabile, appunto. E poi una sorprendente soletta interna: con la mappa del meteo dell’Inghilterra che prevede – ovviamente – pioggia.

Quel dettaglio

Da buon e storico shoe maker, New Balance mette in fila una serie di brevetti infinita: uno è l’ENCAP, la tipica suola con il nucleo in EVA e il rivestimento esterno in poliuretano: duro e resistente e qui trattato con finitura ad asfalto. Dettagli che caratterizzano da sempre il classico design NB, come il controtallone, quella specie di colletto alzato sopra il tallone che contiene dietro il piede, quasi un vezzo stilistico ma anche la cifra di NB. E poi la suola in due colori che riprendono quelli della tomaia: oliva e arancio e navy e giallo/blu.
Perché le prime piogge non ci colgano impreparati.

(Foto via Bodega Store)

new-balance-577-rain-mac-pack-005 new-balance-577-rain-mac-pack-006 new-balance-577-rain-mac-pack-004 new-balance-577-rain-mac-pack-003 new-balance-577-rain-mac-pack-002

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.