Le Boost di Stella

Tempo di lettura: 1 minuto

Subito dopo l’uscita delle Energy Boost (che abbiamo già provato), Adidas aveva annunciato che sarebbero stati presentati molti modelli con l’innovativa suola. Il primo, l’archetipo, era nero opaco (disponibile anche in rosso), aggressivo, minimale.

E poi arriva Stella McCartney con la sua creatività tutt’altro che discreta ma – diamine! – con personalità da vendere.

Le Struthio Boost by Stella McCartney sono delle vere scarpe da running, esclusivamente femminili, mimetizzate dietro al rosa carico e al contrasto bianco/nero.

I contenuti tecnici ci sono tutti: tomaia Techfit, sistema Torsion, suola Boost e – molto gradito – un trattamento antibatterico che blocca gli odori e “impedisce la proliferazione di funghi e batteri”. Però non mi stupirei se vedessi, in centro, qualche runner che ci fa lo “struscio”, come sembra suggerire il nome. ;)

Il prezzo è la nota dolente: 200 €. Alto, senza dubbio, ma in linea con le sneakers di fascia media. E con queste ci potrete anche andare a correre seriamente!

Tutto il mondo di Runaway su Pinterest. Scoprilo!

[nggallery id=156]

Sullo stesso argomento:
adidas PureBOOST DPR: la scelta naturale per il runner urbano
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.