In forma perfetta senza fare fatica

Tempo di lettura: 2 minuti

Metti che sei troppo pigro per correre. Metti che non hai voglia di andare in palestra, comprare una bici, andare in piscina, dedicarti al badminton o al curling. Oppure…

Metti che sei stato rapito dagli alieni, ti trovi nello spazio profondo e non puoi uscire a fare due passi. Come fai a tenerti in forma?

Sono problemi non da poco. Certo, se sei stato rapito dagli alieni probabilmente la preoccupazione principale non sarà quella di essere in forma perfetta però… E se poi vengono i Men In Black a salvarti? Vabbè, ci siamo capiti e tutto questo delirio iniziale serviva solo a dire che – modificando le abitudini e i piccoli gesti quotidiani – è possibile trasformare la giornata in un continuo esercizio fisico. Come? Con il BIGino di BIG, ecco come (grazie a Martino per il nome)!

Le 5 sane abitudini per rendere la giornata più attiva fisicamente

1. Preferisci le scale. L’ascensore è una delle principali cause dell’obesità: se non dovete fare 16 piani per raggiungere il vostro ufficio/appartamento/attico con vista su Central Park, è consigliabile fare sempre le scale per migliorare la circolazione, esercitare tutti i muscoli delle gambe. E non usare il corrimano, non trascinarti, e mantieni una postura ben eretta. (e avrai glutei marmorei)

2. Alzati in piedi frequentemente. Se ne hai la possibilità, muoviti! Anziché usare una bottiglia d’acqua, usa un bicchiere e riempilo frequentemente spesso. Quando ricevi una telefonata, anziché accasciarti su una sedia o un divano, parla camminando! E se sei in piedi, prova a stare in equilibrio su un piede solo (mentre lavi i denti, ad esempio). ;)

Sullo stesso argomento:
Tutta la verità sulle calorie

3. Sta’ dritto! Pare banale ma, quando siamo seduti, tendiamo a infossarci. Abbassare le spalle e rilassare la schiena porta a una postura sbagliata. Prova, basta anche 5 minuti ogni ora, a stare dritto (pancia in dentro) senza nemmeno appoggiarti allo schienale, con le spalle alte. Sentirai il diaframma che si allunga e i muscoli dorsali e addominali che si contraggono.

4. Pensa a cosa stai mangiando e metti la verdura all’inizio. L’alimentazione contribuisce moltissimo alla forma fisica. Dev’essere blianciata e soprattutto commisurata al nostro dispendio energetico. Se ingurgiti 8 kg di lasagne alla bolognese e poi siedi alla tua scrivania, non lamentarti con me se ti senti appesantito. Il mio consiglio è quello di anticipare la verdura cruda, metterla all’inizio del pasto: darà un piacevole senso di sazietà e aiuterà a contenere l’ingordigia.

5. Aumenta il passo! Quando cammini accelera leggermente. Arrivi prima e ti sentirai più sveglio e attivo.

Non sono consigli difficili da seguire, ho mantenuto la promessa e, se li raccogliamo, possiamo riassumerli in un’unica grande regola: RICORDA CHE HAI UN CORPO: USALO!

Se poi vuoi essere davvero in forma e riuscire pure a fuggire dagli alieni: inizia a correre. ;)

(credits immagine principale: ©iStockphoto.com/txking)

CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.