Il ravanello runner

Era una notte buia e tempestosa. Una di quelle notti in cui lampi e tuoni si susseguono forti e ravvicinati e, d’improvviso, la luce salta. E allora ci si trova costretti a brancolare nel buio della propria casa, cercando una candela per riuscire ad orientarsi nelle tenebre. La fioca luce della fiamma illumina con un raggio di pochi metri, solo l’esplosione di luce dei lampi rischiara le stanze attraverso le imposte proiettando una serie di inquietanti ombre sulle pareti. Ma quella notte, un’ ombra in particolare dev’essersi proiettata in quella casa nella prefettura di Hyogo, in Giappone, spaventando a morte tutti i presenti. L’ombra di una figura tozza, con un ciuffo di capelli sulla testa e gli arti slanciati nell’azione di corsa. L’ombra del Ravanello Runner.

Paura eh ?

Vabbeh, dai, ci abbiamo scherzato un po’ su pensando al curioso ravanello trovato nell’orto di un contadino Giapponese. Il quale, una volta effettuata la scoperta, ha ben pensato di sfruttare la bizzarra “creatura” scattandole varie foto nelle pose più disparate. Foto che ha prontamente pubblicato sul suo account Twitter (@konsai_umemama) per la gioia della rete.

Ed ecco una serie di immagini:

[nggallery id=140]

Source: http://www.spoon-tamago.com/2012/11/03/the-curious-case-of-the-running-daikon-radish/

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.