I rimedi della nonna

Se siete dei runner certamente prima o poi vi sarà capitato! Avete presente quella fastidiosissima sensazione nella vostra scarpa a metà allenamento che vi fa pensare “Mannaggia mi si è arrotolato il calzino!”? Ovviamente fermarsi è impensabile perché altrimenti poi chi riparte?! Dopo un po’ si aggiunge anche un simpatico sassolino… Insomma la corsa si trasforma in un “Quanto manca?” con il solo pensiero di mettersi a piedi scalzi!

Ma è proprio una volta terminata la corsa che arriva la sorpresa… Il calzino era perfettamente al suo posto… Sassolini non ce ne erano… Ma i vostri piedi in compenso sono pieni di vesciche (e la cosa più fastidiosa è che sono “senza senso!” Avendo usato sempre le stesse scarpe!).

Io da brava runner mi sono ritrovata nella medesima situazione e da quel momento i miei già frequenti acquisti nella farmacia sotto casa si sono intensificati a suon di cerottini in gel specifici per piedi. Quei magici cerottini devono avere un gel in polvere d’oro per quanto costano. Avrei potuto comprare a rate le nuove scarpe. Ma le cose sono andate meglio scoprendo che il supermercato li aveva di un’altra marca meno cara, cosi sulla lista della spesa stilata da mia mamma tra Pomodori e Yogurt compariva anche “Cerotti Piedi Ludo”. Per settimane sono andata avanti così. Anche se i risultati erano più nella prevenzione delle nuove vesciche che nella cura di quelle presenti.

Poi un giorno mi trovo da nonna, cerotti esauriti e lei che mi dice di dover passare in farmacia; parto con la mia richiesta e in tutta risposta mi domanda “hai provato la pelle dell’uovo?”… EH????
Ebbene si lo devo ammettere ero scettica (vorrei vedere voi a mettere tutte le sere la pellicina che ricopre internamente il guscio dell’uovo sulle vostre ditina!!) ma i vecchi rimedi sono sempre i migliori! Mia nonna non sarà stata una corritrice ma di scarpe scomode in vita sua tra cene di gala e serate varie credo proprio ne abbia portate! Ed i miei piedi nel giro di 3 giorni sono come nuovi! Rimedio della nonna?!

Chiamiamolo rimedio Vintage che fa più moda!

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.