Facce da Deejay

Sono sincero: ho iniziato a scrivere questo post molte volte. Parlando delle 15 mila persone iscritte che – sommate ai tantissimi imbucati (per necessità, dato che le iscrizioni sono state chiuse lunedì scorso) – hanno preso letteralmente possesso delle strade di Milano. Avevo poi pensato di scrivere come lo spirito del divertimento e della socializzazione avesse preso il sopravvento sui runner impallinati che vogliono fare il record personale in qualsiasi gara. In realtà poi volevo anche parlare dell’organizzazione e di una Milano che ha ospitato la Deejay Ten con il sorriso sulle labbra.

E invece

Poi ho scaricato le foto e mi sono reso conto che il modo migliore per raccontarti la Deejay Ten è mostrarti i volti delle persone che hanno partecipato. Quindi, si spengano le luci e inizi il divertimento.

deejayten2013_01deejayten2013_02deejayten2013_03deejayten2013_04deejayten2013_05deejayten2013_06deejayten2013_07deejayten2013_08deejayten2013_09deejayten2013_10deejayten2013_11deejayten2013_12deejayten2013_13deejayten2013_14deejayten2013_15deejayten2013_16deejayten2013_17deejayten2013_18deejayten2013_19deejayten2013_20deejayten2013_21deejayten2013_22deejayten2013_23deejayten2013_25deejayten2013_24

Altri articoli come questo

3 COMMENTS

  1. Prima deejay ten, prima volta che corro con più di 1000-2000 persone. Non sono una scheggia ma posso dire due cose. La prima è: ti diverti! Spingi, vieni spinto, segui e vieni inseguito, urli e saluti. Sempre sorridendo, sempre insieme. La seconda è: ti esalti! E’ un sorpasso continuo e questo ti carica, vai vai vai… ma ti accorgi che è come arrampicarsi su una corda infinita! Un sensazione bellisima, dove non svernici nessuno ma scambi sorrisi con tutti, come in una festa.
    Vi farà piacere sapere che quando ho ritirato il pacco ristoro ho intravisto un runlover: aveva l’adesivo #iocorroqui sui pantaloni e la maglia della NonSoloSport Race! Sgamato!
    Twitter: @marcoravasio Instagram: @m_rava

  2. Ciao Sandro, tutto verissimo!
    L’unica nota stonata è sempre la stessa: il milanese sorpreso ( o dovrei dire poco informato) da un forzato blocco del traffico che inveisce contro i corridori.

    Se la DeeJayTen è la 10k più partecipata d’Italia è anche la più insultata.

    Quanti di voi hanno visto al km n.4 una vigilessa prendere letteralmente a PALETTATE uno scooterista bestemmiante che cercava di passare nonostante la strada invasa di runners arancioni sorridenti?

    Mi spiace dirlo ma questo è davvero l’unico motivo che mi frena nel registrarmi alla Maratona di Milano. Nonostante tutta la buona volontà degli organizzatori.
    Comunque l’anno prossimo alla DeeJayTen ci sarò!
    Nonostante tutti gli improperi ;-)

    • Anche io ho visto la scena! Sinceramente sono scoppiato a ridere! Anche perchè lo scooterista è stato insultato da un migliaio di persone minimo… credo un nuovo record!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.