Come pulire l’abbigliamento da running

Tirate fuori la massaia che è in voi: oggi parliamo di come si pulisce il vostro adorato completino da running: intimo, T-shirt, pantaloncini, corsari, pantaloni lunghi, giacche antivento, guanti, berretto, calze. Tutto.

A me gli occhi.

Qualche precisazione da mandare a memoria:

  • L’abbigliamento tecnico da running è fatto con tessuti sintetici ad alta traspirabilità e con specifiche proprietà (traspirabilità appunto, impermeabilità – alcuni – elasticità ecc.)
  • Rispettate le indicazioni di lavaggio: pena la perdita delle caratteristiche prestazionali

Poche semplici mosse.

  1. Lavate il capo in lavatrice o a mano, ma sempre a non più di 40° (per alcuni anche 30° – controllate attentamente le istruzioni di lavaggio)  e senza usare ammorbidente o candeggina
  2. Non mischiate colori diversi (sì, lo sanno tutti, ma giova ripeterlo)
  3. Non lavate con altri indumenti che abbiano parti esposte che potrebbero rovinare i vostri amati capi tecnici (cerniere lampo aggressive, bottoni metallici)
  4. Lavate il capo a rovescio
  5. Lasciate asciugare naturalmente e soprattutto non usate mai l’asciugatrice o fonti di calore eccessivo: i tessuti tecnici si asciugano per natura velocemente e il calore eccessivo ne deteriora le qualità
  6. buone notizie: non serve stirarli: sono elastici e poco sgualcibili (oh yeah!) ma se proprio ci tenete usate un ferro tiepido
  7. Indossare
  8. Correre!

One more thing.

Sapete che ci piace sempre metterci una cosa in più. Allora: molti tessuti tecnici (quelli più costosi) sono ormai antimicrobico/antibatterici. In altre parole: ci potete sudare ma non puzzano. O non dopo uno o qualche utilizzo. Quindi potete – ebbene sì, fidatevi – correrci, sudarci, metterli ad asciugare e indossarli di nuovo senza lavarli. Non per molte volte, ma per un po’ sì. Risparmiate la fatica di lavarli, il detersivo, l’energia. La Natura vi amerà di più e il sole vi sorriderà quando vi farete accarezzare da una leggera brezza. Correndo, felici.

 

Altri articoli come questo

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.