Run to Barcelona con Freddie e Montserrat

Articoli correlati

Alberto Venturelli, correre all’indietro per andare avanti

Il terzo racconto per il progetto Brooks #TellUsYourHappyStory è quello di Alberto Venturelli, il "retrorunner". Ma non va letto all'indietro, mi raccomando

Francesco Sanna: la corsa che rivoluziona e diventa vita

La corsa può essere una svolta che rivoluziona la tua vita e quella di chi ti circonda. Come nella storia di Francesco, uno dei racconti selezionati per il progetto Brooks #TellUsYourHappyStory

Sandra Callegarin: forza all’ennesima potenza

Iniziamo a pubblicare i tre racconti selezionati per il progetto Brooks #TellUsYourHappyStory. Per farlo, oggi, ci vestiamo tutti di rosa e rendiamo il mondo sicuramente più bello perché oggi si parla di Sandra Callegarin e del suo progetto RunYourLifeAgain

Quando l’obiettivo di correre forte incontra i 30 anni

La passione e il rapporto "d'amore" con la corsa ti fanno andare oltre i tuoi limiti. Ecco cosa significa essere velocisti a trent'anni.
Lacriticahttp://benedettasaglietti.com/
Benedetta alias "la critica" osserva, legge e ascolta. Ha il pallino della corsa. Correre è anche una scusa per ascoltare e conoscere nuova musica.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Lo ammetto: non ascolto sempre musica mentre corro. Un mix classica/altri generi/silenzio è quello che preferisco.

Una parte della playlist è occupata dai Queen. Un giorno ne ho parlato con Daniele, appassionato di soprani di coloratura.

Chi?

Un ottimo esempio è la celebre “aria della Regina della notte” del Flauto Magico di Mozart, interpretata in questo video dalla superlativa Diana Damrau.

[youtube=http://youtu.be/463jDvbw3LQ&start=211]

Quindi?

Parlavamo dei Queen!

Daniele ha rispolverato Barcelona.

Uno straordinario tripudio di kitsch, in cui Freddie Mercury incontra la grandissima Montserrat Caballé (che però non è un soprano di coloratura). C’è pure Brian May, versione He-Man o Guerre stellari – come preferite! – con la spada di luce a mo’ di bacchetta del direttore.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=m3V2ecJpscI]

Da quel giorno spesso concludo le mie corse accompagnata dai vertiginosi gorgheggi del duo. Il video originale delle Olimpiadi di Barcellona del 1992 è purtroppo in playback, ma è emozionante lo stesso.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=M0NBeWNyE6I]

Buon ascolto!

p.s.: Grazie Daniele! Ti aspetto per il duetto, ora.

- Advertisement -

Altri articoli

2 COMMENTS

  1. Quello con la bacchetta di luce non è Brian May….è Michael Kamen un direttore d orchestra che ha collaborato anche con i guns n roses per November rain..il disco di Barcelona (1988) era un progetto da solista di Freddie e il resto dei Queen non ha assolutamete collaborato…solo per precisare : )

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

News più recenti

New Balance Fresh Foam More v2 e Trail v1: do more

Su strada e fuori strada: New Balance presenta due importanti novità che promettono ammortizzazione, sicurezza e leggerezza

Lo strano caso delle scarpe LIDL

LIDL ha messo in vendita delle sneaker per cui tutti sono impazziti, fino a pagarle cifre assurde

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang
- Advertisement -

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

La bici nell’Ironman

Per molti versi, la prestazione in un ironman si decide nella frazione in bici. Ecco come affrontarla, pianificarla e gestirla al meglio.

Correre con il caldo

Se non vuoi rinunciare a correre anche d'estate e col caldo, almeno fallo seguendo i consigli di RunLovers.