Runaway, come ci si veste quando si parla di corsa

Articoli correlati

Le New Balance Made in US 998 Limited sbagliate

New Balance ha fatto delle 998 molto particolar, in tiratura limitatissima

Barena Venezia + La Sportiva: il trail è fashion

Che il trail diventasse fashion doveva succedere prima o poi. Barena Venezia e La Sportiva hanno battezzato questa felice nascita

Quando le città ispirano le scarpe

adidas ha presentato le AM4LDN e le AM4PAR, ispirate da Londra e Parigi e a loro dedicate

adidas Originals Run Mid by Alexander Wang

Le sneaker disegnate dal bravissimo stilista taiwanese per adidas Originals
RunLovers
Ognuno corre come vuole, semplicemente, naturalmente. Semplicemente, naturalmente, Runlovers parla di cosa si parla quando si parla di corsa.

Tempo di lettura: < 1 minutoDalle prime maratone dell’era moderna, il running ha fatto passi enormi e si è diffuso praticamente ovunque. Dalle grandi città ai paesini di campagna, dagli Appennini alle Ande, troveremo sempre qualcuno che – con qualsiasi condizione meteorologica – corre.

Chi corre però sa bene che non è possibile separare il proprio “io” atleta da quello che affronta la normalità. Non appena troveremo qualcuno che condivide la nostra passione, smetteremo di essere persone comuni e indosseremo la tutina di Runner, il supereroe che rompe le balle tutto il giorno parlando di corsa.

Questa contaminazione sociale è arrivata anche nel mondo della moda e negli ultimi tempi ha proposto con interessante continuità prodotti chiaramente ispirati al running ma non con la caratteristica funzionale del capo tecnico. Come dire: “Sono un runner, vesto da runner. Sempre.”.

Runaway parla di questo, di tutti i prodotti (scarpe, abbigliamento e accessori) che sono ispirati al running ma pervadono anche il mondo del design.

Se RunLovers “parla di ciò che si parla quando si parla di corsa”, Runaway “parla di come ci si veste quando si parla di corsa”. E poi, siamo talmente cool che non potevamo esimerci dal parlare di moda. :)

 

P.S.: avete notato le sottili allusioni dell’originalissimo titolo della rubrica?

(Foto: Meryl Streep in “The Devil Wears Prada”, Twentieth Century Fox, 2006)

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.