Nike, una storia di ribelli

Immagina per un istante un corridore, un pazzo, un ribelle, che alle olimpiadi di Monaco del 1972 corre, spinge spregiudicato e guida il gruppo dall’inizio della gara. E la perde. Ma c’era l’anima in quella corsa e lo stadio ha voce solo per lui. È Steve “Pre” Prefontaine.

La leggenda della corsa moderna nasce qui e racconta di dedizione, fatica e amore per la corsa. Si diffonde grazie allo spirito dello sport. Attività da ribelli che sfidano intemperie e difficoltà perché la disciplina è la chiave per raggiungere qualunque risultato. Un uomo è stato l’icona che ha rappresentato questi valori: Bill Bowerman, allenatore della USA Track & Field e fondatore Nike.

Questa storia la racconta Nike nella Track & Filed Collection. Ce la mette addosso. Non solo quando corriamo ma in ogni momento della giornata. Felpe vintage, giacche, pantaloni e le mitiche Vapor, le scarpe storiche dell’azienda statunitense. Tutto attualizzato nei contenuti ma con lo stesso spirito degli anni 70. I tempi della Motown, di Iggy Pop, della ribellione.

[nggallery id=22]

 

Se volete sapere di più potete cliccare qui.

Mentre se volete guardare i 5000 di Prefontaine…

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.