Le preghiere del runner

Tutti noi andiamo incontro a periodi nei quali la voglia di allenarsi diminuisce. Le scuse per saltare gli allenamenti prendono il sopravvento ed il risultato finale è quello di rimandare. Salvo poi pentirsene, ovviamente.
Per evitare tutto ciò ecco la mia personalissima classifica di frasi motivazionali sulla corsa. In allenamento e in gara mi è spesso capitato di usarle quasi fossero delle preghiere cui attaccarsi nei momenti giusti.
Via con la Top Ten.

10. Se corri sei un runner. Non importa quanto veloce o quanto lontano. Non importa se oggi è il tuo primo giorno o se corri da vent’anni. Non c’è un test da passare, una licenza da ottenere, una tessera da possedere. Semplicemente, corri. (John Bingham)

9.È’ molto difficile all’inizio capire che l’idea non è quella di battere gli altri runners. Alla fine impari che la competizione è contro quella vocina dentro di te che ti dice di mollare. (Dr. George Sheenan)

8. Non mi fermo quando sono stanco, mi fermo quando ho finito.

7. Chiediti:”Posso dare di più?” La risposta generalmente sarà: “Si!” (Paul Tergat)

6. Il desiderio di vincere è nulla rispetto al desiderio di allenarsi. (Juma Ikangaa)

5. Il miracolo non è che ho tagliato il traguardo. Il miracolo è che ho avuto il coraggio di partire. (John Bingham)

4. Non esistono condizioni meteo sfavorevoli ma solo uomini arrendevoli. (Bill Bowerman)

3. Spesso capita di sentire qualcuno dire: “Io non sono un vero runner”. Siamo tutti runners, qualcuno corre più veloce di altri ma non ho mai incontrato un falso runner. (Bart Yasso)

2. Nessuno vincerà mai un 5,000 metri correndo 2 miglia facili. Non contro di me. (Steve Prefontaine)

1. Il dolore è temporaneo, la gloria è eterna

Un pater, ave, gloria e buone corse.

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.