Jason Lester: migliorare se stessi per migliorare il mondo

Tempo di lettura: 2 minuti«And to all the cynics and naysayers, I’m going to make the world better for you anyway»

Jason Lester aveva 12 anni quando un’auto guidata da una donna che non rispettò un rosso gli frantumò 21 ossa e gli fece collassare un polmone. Rimase molti mesi in ospedale e perse l’uso del braccio destro e il padre, morto di infarto. Jason giocava a football e baseball prima di restare ferito. Quando si riprese pensò che non c’era motivo per non continuare a fare quello che già sapeva fare e che lo faceva star bene: continuò a fare sport, ora però guidato da un’ambizione e una determinazione forgiate dalle malattia, il dolore e la sofferenza. Continuò a giocare e iniziò a praticare il biathlon. A 16 e 18 anni si piazzò 2º assoluto in Arizona. Nel 2009 fu il 15º essere umano a completare due Ultraman in un solo anno, alle Hawaii e in Canada.
Abbastanza impressionante per un ragazzo che poteva essere consegnato dalla disabilità al disprezzo per la vita e al cinismo più nero.
Ma non si fermò a questo. Fondò la Never Stop Foundation, votata all’insegnamento della motivazione a giovani atleti, nella ricerca dell’espressione della loro creatività e nel raggiungimento del massimo del loro potenziale.
Creatività nello sport? Certo, perché, se non bastasse, Jason è anche un apprezzato artista ed ha una galleria d’arte. Pratica insomma ogni forma espressiva – e lo sport lo è – che aiuti l’uomo a migliorare se stesso e quindi il mondo.

Jason ha questa ossessione, l’avrete capito: migliorarsi per migliorare il mondo. Sfruttare i propri limiti per sfidarli e vincerli. Journey for a Better World è il viaggio che ha intrapreso lunedì 20 marzo col supporto di Nike. Partendo da New York correrà – a piedi o in bici – per 102 giorni e 4000 miglia negli USA per portare il suo messaggio di vita, maturato attraverso l’esempio di un’esistenza dedita al superamento dei propri limiti, per se stessi, ma per il mondo intero. Per renderlo un posto migliore.

[box border=”full”]
LINK

Jason Lester Official Website | Nike Better World | Facebook | Twitter

[/box]

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.