Finalmente

SETTIMANA 5
Finalmente si corre. Dopo la sosta forzata causa neve, questa settimana sono riuscito ad infilare le scarpette ed andare. Avevo una gran voglia di corsa e me ne sono reso conto alla prima uscita. Ho iniziato subito forte, spingendo senza accorgemene. Prima di toccare l’asfalto avevo previsto di fare 2’ di corsa e 3’ di camminata, praticamente un passo indietro di due settimane. Ma appena fuori l’entusiasmo era alto, così mi sono ritrovato a correre oltre i 2’ e allora ho deciso. Corro fino a quando non sento il cardiofrequenzimetro suonare ed avvisarmi del superamento della soglia. L’ho impostata al 75% della frequenza massima. Il mio è stato un calcolo molto da principiante. 220- 33(la mia età)= 187, per 75% ecco qui i 140 battiti da non superare. Morale, corsa per 10’ camminata per 5’ e poi ancora una volta. Trenta minuti tondi di uscita e 3,2 km percorsi. Ritmo tranquillo, a godere del sole e dell’aria che la neve almeno per qualche giorno ha ripulito.
Ho fatto tutta la settimana con questo criterio(la soglia) e sempre trenta minuti di uscita, ma con un tempo di corsa effettiva che piano piano si è ridotto, fino a scendere a 7’.
Se rivedo il programma che avevo impostato all’inizio ora dovrei cominciare la settimana e correre per 15’ e 3’ di camminata per 3 volte. Le mie gambe ancora non sono a questo livello, dunque riprenderò da 6’ di corsa e 3’ di camminata per 5 volte.
E che la neve, prevista debole per domani, non mi faccia cattive sorprese.

 

(l’immagine è tratta da I Simpsons e ovviamente tutti i diritti sono dei relativi proprietari)

Altri articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.