ASICS Gel-Excel 33: un passo oltre

Articoli correlati

New Balance 1080 v10: evoluzione e rivoluzione

Tanta nuova tecnologia nella nuova versione delle New Balance 1080. Le abbiamo provate ed ecco come vanno, tra nuova tomaia e nuova ammortizzazione.

New Balance Fresh Foam Hierro v5, Il fascino intramontabile di Boston

Paco ha provato le New Balance Hierro 5, le nuove scarpe da trail dell'azienda statunitense. Ed ecco cosa ne pensa.

Le scarpe più amate del 2019

Il 2019 non è stato affatto parco in termini di novità. Non ci sono state rivoluzioni o meglio: quelle del passato sono arrivate a maturazione e hanno permesso di abbattere record imbattuti da decenni

Le scarpe veloci, secondo Nike

La recensione dei due modelli Nike dedicati alla velocità: Vaporfly NEXT% e Pegasus Turbo 2 (anche in versione Shield). Un'intersuola in comune e moltissime differenze.
Sandro Siviero
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

Tempo di lettura: 2 minutiAvevamo già anticipato in uno dei nostri primi articoli l’uscita della nuova linea ASICS33 Collection con molta curiosità. Finalmente abbiamo avuto la possibilità di provare la Gel Excel 33 e devo anticiparvi subito che il risultato è al di sopra delle aspettative. Siamo infatti in presenza di un condensato di tutte le nuove tecnologie che si affacciano sulle scarpe da running in questo 2012. Peso contenuto (300 grammi), prezzo pure (circa 125 € che non è male per una nuova uscita), essenzialità, appoggio mediale e velocità.

Tomaia

L’elemento che salta subito agli occhi è l’essenzialità del supporto: gli elementi sono dove servono e solo lì. Niente eccessi, tutto è rivolto a garantire la giusta protezione con un peso contenuto. Il feeling in corsa è quello di una scarpa che non si fa sentire, pur garantendo protezione nel momento dell’appoggio. Il mesh garantisce una buona traspirazione, pur non essendo eccessivamente traforato.
L’aderenza al piede è perfetta, favorita anche dagli inserti che ASICS chiama Personal Heel Fit, e dà una sensazione di grande sicurezza nei movimenti: la scarpa diventa una naturale estensione del piede.
Unica nota da segnalare è la lunghezza dei lacci che non mi ha permesso di fare il doppio nodo ma devo anche ammettere che, nei 50 km di test (non tutti in una volta sola), l’allacciatura non ha mai dato segni di cedere in alcun modo.

Design

Personalmente, tra le scarpe che ho provato, questa è quella che esteticamente mi piace di più. L’accoppiamento tra l’arancio e il grigio è “sportivamente elegante” e gli inserti bianchi di suola e linguetta la alleggeriscono, conferendole però un’ottima personalità.

Ammortizzazione e suola

Le caratteristiche che rendono la Gel Excel 33 un’ottima scarpa le troviamo tutte in questa sezione. Partiamo da quella che personalmente ritengo la più importante: la riduzione dell’offset punta-tallone dai 12mm tradizionali a 10mm. Due millimetri che hanno la capacità di spostare l’appoggio del piede verso la zona mediale, riducendo l’impatto sul tallone e rendendo la fase di rullaggio più veloce. Questa caratteristica è amplificata dalla tecnologia Propulsion Trusstic™, che le permette di “adattarsi alla fascia plantare dell’arco del piede trasformando l’energia in maggiore propulsione”.
L’ammortizzazione è garantita dai tradizionali inserti ASICS in Gel che rendono l’appoggio morbido senza però dare alcuna sensazione di dissipare l’energia.
La suola è realizzata con una gomma ad alta resistenza all’abrasione e, ciliegina sulla torta, la Guidance Line che rende l’andatura più efficiente.

In conclusione

La corsa con le nuove ASICS Gel Excel 33 diventa un’esperienza perché la scarpa fa il suo meraviglioso lavoro ovvero farti dimenticare di averla ai piedi. Personalmente non chiedo nulla di più. È indicata per appoggi pronatori e supinatori. Insomma se volete una scarpa leggera, veloce e sicura questa è sicuramente una scarpa da provare!

Voto: 9

Pro
  • Leggerezza
  • Protezione
  • Appoggio mediale
  • Design
Contro
  • nessuno

[nggallery id=36]

Per maggiori informazioni: www.asics.it

Altri articoli

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.