Runtastic

Articoli correlati

Io corro qui

Io corro qui è l'hashtag ufficiale di RunLovers. Nel tempo si è trasformato in qualcosa di più grande: un modo di correre, fermarsi e condividere. Ecco alcune delle vostre meravigliose foto.

Io corro qui

Io corro qui è l'hashtag ufficiale di RunLovers. Nel tempo si è trasformato in qualcosa di più grande: un modo di correre, fermarsi e condividere. Ecco alcune delle vostre meravigliose foto.

Io corro qui

Io corro qui è l'hashtag ufficiale di RunLovers. Nel tempo si è trasformato in qualcosa di più grande: un modo di correre, fermarsi e condividere. Ecco alcune delle vostre meravigliose foto.

Correre. Su Instagram.

Le foto più belle pubblicate sull'Account Instagram di RunLovers. Corse, luoghi, sorrisi, tramonti, albe e panorami mozzafiato dall'Italia e dal mondo. Unisciti alla community di corsa più divertente che ci sia!
Martino Pietropoli
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

Tempo di lettura: < 1 minuto 

Runtastic è sicuramente una delle app per la corsa più complete disponibili sul mercato mobile e per quasi tutte le piattaforme (iPhone, Blackberry, Android e Windows Phone). Come recita il loro claim, a differenza di altre app che monitorano le prestazioni del runner, Runtastic si propone come un vero e proprio assistente alla corsa.

Nike+ GPS è l’app di Nike per iPhone, iPod, Nike+ GPS SportWatchNike+ Sportband. Sfrutta la sincronizzazione con il sito Nike dedicato alla corsa al quale è possibile registrarsi tramite email o sfruttando gli account Facebook o Twitter.
Si tratta sicuramente della app meglio curata dal punto di vista grafico. Fornisce i dati più importanti desumibili dall’utilizzo del GPS dello smartphone:

  • andatura (sotto forma di min/km, la usuale annotazione fra runners)
  • durata
  • calorie bruciate
  • mappa della corsa in tempo reale
  • altimetria
  • intertempi ad ogni km

Annotazione che riguarda ognuna di queste applicazioni va fatta in merito all’accuratezza. Non è strano infatti che, a parità di prestazioni e di runner, si possano riscontrare rilevazioni sensibilmente diverse per ogni app. Queste infatti si basano sull’antenna GPS dell’iPhone (o di altro smartphone, nel caso di OS diversi), ma utilizzano un motore proprio. Gli smartphone, insomma, hanno il grande pregio di far moltissime cose bene, ma poche in maniera eccellente. Il consiglio è, quindi, qualora vogliate avere dati attendibili, di fare affidamento su GPS dedicati a svolgere solo questa mansione.

Altri articoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News più recenti

Il latte di mandorla siciliano

Sorseggiato con del ghiaccio sotto il patio e un libro in mano guardando le onde. Ecco la vera Estate siciliana

L’alimentazione dopo l’allenamento

In che maniera e con cosa bisogna alimentarsi dopo un allenamento? Vediamo nel dettaglio come gestire l'allenamento anche nell'alimentazione

Il caldo può farti correre meglio

Correre con il caldo non è solo un ottimo allenamento mentale ma anche fisico: ecco perché, secondo la scienza

Brooks Glycerin 18, missione morbidezza e protezione

Più morbide, più leggere, sempre reattive e versatili: ecco la 18a versione delle Brooks Glycerin

Wilson Kipsang squalificato per 4 anni

Dopo le indagini, la sentenza: quattro anni di squalifica per Wilson Kipsang

Basta pancia! Ecco come farla diminuire in poche mosse

Come diminuire la pancia? Con la triade: alimentazione, allenamento e recupero/riposo. E qualche accorgimento.

Correre fa bene alla memoria, migliora come pensi, ti rende felice

Nuove ricerche confermano che correre non solo fa bene al cervello ma aumenta le capacità mnemoniche e quelle motorie

Scelti dalla redazione

Ti scrivo su Telegram

Nasce il canale ufficiale Runlovers su Telegram. Lì ti avviseremo in tempo reale sull’uscita di nuovi post, news, appuntamenti e approfondimenti.

Vegan Banana Bread

Conoscono tutti il Banana Bread e di sicuro anche tu. È un pane alla banana tipico statunitense composto da purea di banana. Quella che...

Gli effetti del caldo sul corpo

Cosa succede al tuo corpo quando fa caldo? RunLovers te lo spiega.