Autori Posts by Iaia Guardo

Iaia Guardo

157 ARTICOLI 203 COMMENTI
Si dice che, all'inizio, Lewis Carroll avesse scelto lei e che il romanzo si intitolasse Maghetta nel Paese delle Meraviglie ma lei, volendo rimanere nell'ombra per continuare i suoi progetti di conquista del mondo, rifiutò la parte di protagonista per lasciarla a quella sciacquetta di Alice. Dalle pendici dell'Etna, Maghetta cucina, fotografa, disegna e continua a progettare la conquista del mondo; infatti le sue giornate durano circa 144 ore (12 al quadrato). Per reggere questi ritmi infernali corre tutti i giorni almeno per un'ora, poteva essere altrimenti? Ha pubblicato per Mondadori "Le ricette di Maghetta Streghetta", best seller in cima alle classifiche nelle categorie: gnomi da giardino, unicorni e cani retriever. Ti consigliamo di comprarlo - seriamente: è in cima alla classifica "cucina per le feste" - e di leggerla; il ricavato andrà all'AIRC quindi avrai un bel libro e contribuirai alla ricerca!

Dei biscotti buonissimi e leggeri perfetti per la colazione e merenda con la farina di mais, che contiene molte proprietà interessanti.

Miele, stevia, saccarosio, zucchero di barbabietola, melassa, maltosio, sciroppo di frutta, fruttosio, sciroppo di malto, sciroppo di mais. Ehi! Non esiste solo lo zucchero!

Ulalà (ho la febbre alta, eh. Te lo dico prima così ti regoli. Ma è un lavoro bellissimo questo e qualcuno deve pur farlo. Anche scrivere con la febbre, sì). Croque Monsieur cosa ti dice?...

No mi dispiace ma. Non le compra.

Uhm. Bell'inizio, no? Non è un pane ma non è neanche una brioche. Non è una torta e nemmeno una ciambella. Non è morbida nel senso spugnosa-sofficiosa-morbidosa ma neanche compatta e tutta di un pezzo. Non...

E se mangi fuori devi assolutamente mangiare sano. Non si discute!

L'avena è un ingrediente fondamentale per ogni Runner e Triatleta che si rispetti. Che sia a colazione, pranzo, cena o merenda poco importa. Non dovrebbe mai mancare.

Sì, delle foglie possono indiscutibilmente trasformarti in un Runner migliore. In salute, prima di tutto. C'è qualcosa di più importante? Altrimenti come corri?

Il dattero non è solo un frutto che si trova nei cestini di Natale e che fa ingrassare perché ad altissimo contenuto di zuccheri. Il dattero ti aiuta a mantenerti in forma, a correre meglio e vivere più a lungo.

Il riso può sostituire il frumento, aiutare lo stomaco e la digestione, aiutare chi vuole perdere tempo ed essere perfetto per le preparazioni sia dolci che salate. Un alimento irrinunciabile per i Runner che dovrebbe essere assunto almeno 3 volte a settimana.

Inutile girarla e rigirarla: bere cose sane, nutrienti, fresche e fatte in casa fa correre più veloce e meglio. Amen.

I legumi sono privi di grassi e colesterolo e sono una buonissima fonte di sali minerali quali il potassio, calcio, ferro e fosforo senza contare che contengono un'ampia gamma della famiglia Vitamina B.

SEMPRE CON TE

64,584FanLike
17,288FollowersFollow
13,763FollowersFollow
2,747IscrittiIscriviti

GLI ARTICOLI PIÙ RECENTI

SCELTI DALLA REDAZIONE

Un nuovo studio dimostrerebbe che per evitare gli infortuni dovresti correre come una gazzella