Usare la Kettlebell per migliorare la corsa

La kettlebell è estremamente utile per rendere più efficace la nostra corsa con questi esercizi mirati a runner e atleti di endurance (e renderà il tuo corpo più tonico e sodo).

CONDIVIDI

Se sei qui, significa che hai un accesso a internet. E se hai un accesso a internet e un account sui social media, allora ti sarai visto comparire nella bacheca decine di centinaia (che vuol dire migliaia, ma scritto così mi piaceva di più) di foto di ragazze che sei allenano usando quel peso strano che assomiglia a un oscuro oggetto a metà strada tra una campana e un ferro da stiro. Quell’oggetto si chiama Kettlebell.

Ne esistono di diverso peso ma il loro scopo è principalmente di rendere più efficaci (e difficili) gli esercizi di core stability. Praticamente, per essere prosaici, sono delle campane che ti fanno sentire le campane del paradiso perché ti sembrerà di essere morto. ;)

Scherzi a parte, già moltissime volte abbiamo detto quanto sia importante curare la core stability nella corsa e, se lo fai con la kettlebell, riesci a ottenere dei risultati più incisivi.

È come usare dei pesi normali?

Assolutamente no. I manubri hanno il peso bilanciato su due lati mentre la caratteristica della kettlebell è di avere il peso concentrato al centro. Questo particolare design della kettlebell ti permette – per esempio – di farla oscillare controllandone la velocità e di utilizzare i muscoli più potenti del corpo (gambe, glutei, schiena) per spingerla.

Non è quindi solamente uno strumento per “scolpire” i muscoli del tuo corpo ma un mezzo per migliorare l’efficienza del tuo core.

Quali sono i benefici?

Oltre al fatto di aiutarti ad avere dei glutei d’acciaio (Jennifer Lopez, scansanti!) che sono utilissimi nella corsa, svolgere gli esercizi di core stability con la kettlebell migliora la tua resistenza e la capacità di affrontare allenamenti difficili. Parallelamente, un core più sviluppato e flessibile porta inevitabilmente a un miglioramento della postura di corsa con un vantaggio in termini di efficienza dal gesto atletico.

Ti ho convinto? Sì? Bene. Vediamo adesso qualche esercizio da fare con la kettlebell per migliorare la nostra corsa.

Gli esercizi

Il Kettlebell Swing

Sotts Press

Windmills

Single leg deadlift

Around the world

Come vedi sono delle routine di allenamento molto semplici ma che vanno eseguite con cura, soprattutto per evitare di caricare schiena, gambe e busto nella maniera sbagliata.

Il risultato però è assolutamente garantito. Sia in termini di potenziamento che di efficienza per la corsa.

ViaIspirato a Competitor
CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

1 COMMENTO

  1. Posso confermare, avendoli sperimentati su me stesso, i benefici portati dall’uso dei kettlebell nella corsa.
    Per quanto riguarda gli esercizi proposti, invece, non sono proprio i più azzeccati.
    Ma già il fatto che si parli di kettlebell in senso positivo è lodevole, visto che molti ancora lo ritengono (erroneamente) inutile e dannoso.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here