adidas UltraBOOST Laceless: indossa e corri

Quando devi correre veloce non hai tempo per allacciare le scarpe

CONDIVIDI

adidas ha presentato una versione molto particolare e completamente nuova e rivoluzionaria nel design delle sue celebratissime UltraBOOST: le Laceless, cioè, letteralmente, “senza lacci”.

Se inizi a guardarle dal basso verso l’alto non ci troverai niente di nuovo: stessa intersuola Boost per una massima risposta elastica in fase di stacco e “quasi” gli stessi dettagli che ti aspetti da una UltraBOOST. È la tomaia infatti la parte più ridisegnata e innovativa delle Laceless: non ci sono lacci, sostituiti da una fascia elastica chiamata forged Primeknit. Si tratta di una particolare formulazione del Primeknit (il materiale adidas tessuto ed elastico) che costituisce l’intera tomaia. Grazie ai dati rilevati con la tecnologia Aramis, i tecnici adidas hanno potuto infatti valutare quali zone del piede necessitavano di maggior supporto o più flessibilità e di conseguenza hanno progettato una tomaia a densità variabili, capace insomma di avere un comportamento meccanico differenziato per aiutarti sempre nella tua corsa.

E in più senza lacci, visto che la fascia Forged Primeknit tiene il tuo piede saldo e lo contiene in curva o in fase di spinta. Per indossarle al volo e correrci subito.

Le adidas UltraBOOST Laceless sono in vendita dal 1° agosto a 199,95 euro.

 

CONDIVIDI
Martino Pietropoli (detto Tino Mar): la creatura Tino Mar, risultato di un esperimento riuscito non troppo bene, ha un suo laboratorio, ovviamente segreto, dal quale escono i progetti più disparati. L'importante è che siano barefoot. Appare come un tranquillo e serio professionista ma quando vede una scarpa a drop 0 perde il controllo ed esce a provarla correndo per strada. Prima però ha l'accortezza di annunciarlo su twitter. Condivide con BIG la possibilità di correre in fermo immagine ed è per questo l'altra faccia della stessa medaglia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here