Signore e signori, questo è sport!

CONDIVIDI

Uno sport non è solo movimento fisico, gesto atletico, competizione, divertimento. Lo sport a volte è definito anche dalla sua cornice, dal pubblico e dal calore che emana. Beh, ecco cos’è successo alla Maratona di Boston, in una carrellata di cartelli con incitamenti, prese in giro e moltissimo orgoglio. Buona visione! (E se non ti viene voglia di correre adesso…)

1. L’orgoglio dei runners

2. La motivazione

3. Il proibizionismo

3b. L’antiproibizionismo

4. I buontemponi

5. Le “Runners Lovers”

6. L’unica cosa che conta veramente

 

(via BuzzFeed, su segnalazione di @masinutoscana)

(tutte le foto sono dei rispettivi proprietari)

CONDIVIDI
Sandro Siviero (detto BIG): vive, lavora, scrive e corre in una località sconosciuta a tutti, localizzata dall'intelligence in una non meglio definita area nelle terre di Mordor. Big è una sorta di entità grigia che tutto vede e tutto controlla. Essere mitologico, ai collaboratori di RunLovers è concesso vederlo solo in occasione delle festività nazionali della Papuasia e solo in fermo immagine. Cioè mentre corre.
 Qua dentro è quello che decide chi vive e chi muore e, per questo, noi lo amiamo di un amore disinteressato e spontaneo.

COMMENTA PER PRIMO!

RISPONDI